domenica 26 febbraio 2012

Arte, storia e design svedesi

Dopo la presentazione in versione romantica di Stoccolma (che potete leggere qui), oggi vorrei mostrarvi alcuni luoghi da non perdere di questa affascinante capitale nordica.

Uno degli elementi che caratterizzano questa città è senza dubbio il design e la continua ricerca di nuove forme d’espressione visiva e di arte che abbracciano svariati elementi: dall’architettura urbana alla produzione di oggetti ed elementi d’arredo che hanno reso il design svedese famoso in tutto il mondo.
Ne è un eccellente esempio l’hotel che ho scelto per il mio soggiorno, il Nordic Light, essenziale e minimalista in ogni dettaglio, ma al tempo stesso elegante ed accogliente grazie alla perfetta illuminazione degli ambienti, dalle camere private agli spazi comuni, dove surreali giochi di luce regalano agli ospiti continue sorprese (date un’occhiata al loro sito web per scoprirne la meraviglia…).


Il design si fonde alla cultura svedese in un edificio diventato il fulcro della vita culturale ed eclettica di Stoccolma, il Kulturhuset, costruito intorno agli anni ‘70 per ospitare mostre d’arte, esposizioni fotografiche, seminari, concerti e tutto ciò che rappresenti una qualsiasi forma d’arte.

Per osservare un po’ di storia e di antiche tradizioni svedesi, il luogo migliore è senza dubbio il parco Skansen, sull’isola di Djurgården, dove è possibile ammirare edifici storici fedelmente ricostruiti e animati da “veri” abitanti in costume tradizionale, artigiani all’opera durante la lavorazione del vetro e dei metalli, musicisti intenti a suonare antichi strumenti e persino animali tipici del paese come alci, renne e lupi.



Dopo una passeggiata tra le stradine medievali dell’isola di Gamla Stan (la città vecchia), tra architetture gotico/baltiche tipiche del nord Europa, è d’obbligo una visita al sontuoso Palazzo Reale con i suoi interni da favola e la spettacolare armeria nei sotterranei con le annesse scuderie reali. Tra i numerosi musei, meritano sicuramente qualche ora di tempo il Nationalmuseum per le esposizioni d’arte classica e di storia svedese, il Moderna Museet con le sue esposizioni futuristiche e l’imponente Municipio in stile romantico con la sua facciata in mattoni rossi, visitabile al suo interno con tour guidati.


Da non perdere il Vasa Museum dove è custodito un galeone del XVII secolo, l’unico al mondo ancora intatto, recuperato e restaurato negli anni ‘60 per poi essere esposto nel museo dove si trova tuttora, costruito su misura attorno alla nave.

Una bella visita da fare in giornata, partendo da Stoccolma, è al palazzo reale di Drottningholm, attuale residenza della famiglia reale, dove si possono visitare alcune sale del palazzo e l’intero giardino circostante, molto suggestivo anche in inverno. Si può raggiungere sia in battello che in pullman impiegando circa un’ora.



Per un ultimo tocco di romanticismo, giusto per tornare al punto di partenza di questo racconto, non può mancare una rilassante gita su uno dei tanti battelli che navigano tra le isole di questo splendido arcipelago. Buon viaggio! :-)

28 commenti:

  1. Per alcune foto non sembra nemmeno di essere in un paese nordico. E' nota la vivace ricerca in termini di disegn di questa città, è bello sentire la tua testimonianza. Adoro i paesi del nord. Ciao

    questa verifica della parola antispam è veramente antipatica. Mette a dura prova chi vuole commentare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento, Tiziana.
      Hai ragione per l'antispam.. è abbastanza fastidioso, appena capisco come si fa, lo tolgo subito!

      Elimina
  2. adoro stoccolma!!!! tapa fissa ogni anno....ormai non ci rinuncio più! <3

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post Francesca!
    Stoccolma deve essere proprio fantastica, poi con il tuo "racconto" l'hai descritta perfettamente!
    Il galeone è stupendo, se lo vede il mio ragazzo vuole partire subito per vederlo!!! :)
    Un bacio
    Veronica

    http://veronicamapelliphotography.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il complimento Veronica! :-) Dai, fai un bel regalo al tuo ragazzo e portalo a vedere quell'immenso galeone!!

      Elimina
  4. Sei bravissima Francesca racconti in un modo fantastico mi lasci senza parole la prima cosa che faccio appena accendo il pc è leggere il tuo Blog perchè è STRAORDINARIO complimenti..... Mi fai amare sempre di più viaggiare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire.. mi sono commossa! Raccontare un viaggio e far venire voglia di viaggiare è una cosa meravigliosa e sono contenta di riuscirci per qualcuno!
      Un abbraccio
      Francesca

      Elimina
  5. Sai, una delle nostre prossime destinazioni sara' Stoccolma, gia' nella mia wishing list...
    Bel post, molto informativo; mi hai fatto voglia di partire domani ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto felice di farvi venire voglia di partire!! :-D

      Elimina
  6. Wow deve essere davvero incantevole! Adoro la foto con le casette in legno! Grazie per questo secondo tour!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è una città incantevole. Grazie a te per il commento!

      Elimina
  7. Ho aspettato con trepidazione il resto del racconto su Stoccolma e non c'è dubbio che ora la curiosità è davvero tanta, aggiungiamola alla lista ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sei sempre gentilissima! :-)

      Elimina
  8. ...il post che aspettavo :)! Ho seguito il tuo consiglio e sbirciato nel sito - che meraviglia i caminetti nei giochi di luce cosi' come l'esterno di notte "multicolore". Bello, bello, bello!
    Un caro pensiero dagli States, cara Francesca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di suscitare tanta curiosità per i viaggi che racconto!! ;-) Grazie per il tuo gentile pensiero, sapere che mi scrivi da così lontano mi scalda il cuore...

      Elimina
    2. Awww... mi sono commossa... :)!

      Elimina
  9. Come sempre, un post pieno di energia e curiosità! Francesca, per dimostrarti quanto mi piaccia il tuo blog, ti ho assegnato un Liebster Blog Award!! Non vale molto, ma spero ti faccia piacere, scopri tutto su: http://www.thetraveleater.com/2012/02/liebster-blog-award-for-travel-eater.html !! Un abbraccio!

    C.
    __
    http://thetraveleater.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wooooow!!! Vale tantissimo invece!! Che dire, questo blog mi sta regalando emozioni (e graditissime amicizie virtuali)che non credevo assolutamente di poter provare... Un infinino grazie Costanza, apprezzo sempre i tuoi originali commenti e le tue gentili parole.
      Ti mando un fortissimo abbraccio...sperando di farti arrivare la mia felicità!! :-D
      Francesca

      Elimina
    2. Altrochè, è un piacere ancora più grande dell'award stesso pensare il sorrisone che ti si è stampato in faccia! :D Un abbraccio a te!

      Elimina
    3. E' vero, la mia faccia è esattamente così ora!! :-D

      Elimina
  10. Love your blog and you too :)

    I am hosting Boticca.com giveaway currently, where you can win $100 worth of jewelery and bags...Just click the link below...I'll wait for you there :)

    Enter Boticca.com giveaway and win $100
    ♡ StylishByNature.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks so much, I'm curious to see your giveaway!

      Elimina
  11. These places are majestic... Like a dream!! Love the carriage and the hotel looks super classy :)

    Nice blog; I'll be following ;)

    http://www.ladyonaroof.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, it's true!! Thank you so much for the nice comment! I'm coming to watch your blog! :-)

      Elimina
  12. mi ero persa questo post stupendo...
    bellissime foto e descrizione godibile e scritta benissimo.
    brava, brava, brava!!!!

    RispondiElimina
  13. Oddio voglio troppo andare a Stoccolma!!!! é già tra le mie prossime mete dei desideri! Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai allora parti appena puoi!! ;-)
      Un bacio e grazie per l'iscrizione!

      Elimina